Austria: Divisionale FDC dedicata al “100° Anniversario della Repubblica austriaca” 2018.

L’Austria il 6 dicembre 2017 emetterà una serie divisionale in qualità FDC datata 2018, dedicata al “100° anniversario della Repubblica Austriaca”. Il folder contiene le monete da 1cent a 1 euro austriache standard e la moneta da 2 euro commemorativa 2018 dedicata al “100° anniversario della Repubblica Austriaca”. Il folder raffigura l’edificio del Parlamento e la figura di Atena Pallade. Con la locuzione Prima Repubblica Austriaca, nella storia del paese mitteleuropeo, ci si riferisce al periodo successivo alla prima guerra mondiale che seguì la caduta dell’Impero austro-ungarico (Finis Austriae) fino alla seconda guerra mondiale. Questo periodo fu segnato da un violento conflitto tra la destra e la sinistra, come nella rivolta di luglio del 1927. La costituzione austriaca entrò in vigore nel 1920 ed emendata nel 1929. Il periodo della Prima Repubblica finisce con l’Anschluss ad opera della Germania nazista nel 1938, oppure con l’istituzione della dittatura austrofascista del 1933-1934, che seguì la guerra civile austriaca. La costituzione dello Stato austro-fascista non considerava più l’Austria una repubblica, bensì come un Bundesstaat, ossia una federazione.Metallo: Rame / Alluminio / Nickel
Qualità: Fior di Conio
Valore facciale: 1c, 2c, 5c, 10c, 20c, 50c, 1 euro e 2 euro commemorativo dedicato al 100° anniversario della Repubblica Austriaca
Anno: 2018
Tiratura: 50.000 copie
Prezzo emissione: 26,40 euro
Emissione: 6 dicembre 2017.Image: Austrian Mint.