Belgio: Bozzetto 2 euro commemorativo dedicato al “200° anniversario dell’Università di Liegi” 2017.

Come vi avevamo già accennato il 6 ottobre 2016, il Belgio nel 2017, emetterà una moneta commemorativa da 2 euro dedicata al 200° anniversario dell’Università di Liegi 2017. La moneta raffigura al centro lo stemma dell’Università di Liegi, sui due lati dello stemma, le date “1817” e l’anno di emissione “2017” separate da un trattino. In basso al centro le iniziali del paese emettitore “BE”, con a destra e a sinistra il marchio della zecca e del direttore di zecca. In cerchio sulla cornice esterna che circonda il logo, la legenda scritta in francese e inglese “200 ANS UNIVERSITE DE LIEGI – 200 YEARS UNIVERSITY OF LIEGE”. Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea. L’Università di Liegi (ULg), fondata nel 1817 da Guglielmo I dei Paesi Bassi, è un’università belga pubblica, situata a Liegi. Tra il 2004 e il 2009, alcuni istituti di insegnamento superiore situati a Liegi e a Gembloux vengono accorpati all’università, aggiungendo nuove facoltà alle otto già esistenti. Il Belgio nel 2017, emetterà anche una moneta commemorativa da 2 euro dedicata al 200° anniversario dell’Università di Gand.
Peso moneta: 8,50 grammi
Diametro moneta: 25,75 millimetri
Qualità: BU e Proof
Valore facciale: 2 euro
Tiratura totale: 200.000 (175.000 coincard di cui 85.500 folder BU Dutch e 85.500 folder BU French; 5.000 BE; 20.000 div.BU)
Prezzo emissione cofanetto proof: 20 euro
Prezzo emissione folder: 10 euro
Spese spedizioni dalla zecca: 5,50 euro
Tempi consegna per l’Italia: circa 40 giorni
Data di emissione: 24 aprile 2017.

Portogallo: serie divisionale FDC Annuale 2017.

Il Portogallo nel 2017 emetterà una serie divisionale in qualità FDC, contenente le 8 monete per la circolazione 2017. Le monete coniate con finitura FDC sono contenute in un bel folder con disegnate delle maioliche di Coimbra, anche nota come ” Maiolica-Topolino “, una stoviglia popolare e resistente, prodotta dalla fine del XVIII. Il folder ha uno spazio del retro scrivibile su cui effettuare una dedica. La tiratura è di 10.000 confezioni.Metallo: rame nichel
Finitura: FDC
Serie: serie annuale
Valore facciale: 3,88 euro
Anno: 2017
Confezione FDC: descrizioni illustrate
Autori: Luc Luycx e Vitor Santos
Tiratura: 10.000 pezzi
Prezzo emissione: 23,78 euro
Emissione: marzo 2017

Spagna: 10 e 200 euro commemorativi serie “Europa Star” dedicati a “L’età del ferro e vetro – il Palazzo di Cristallo” 2017.

La Spagna nel 2017, conierà due monete, una in argento e una in oro, commemorative della serie Europa Star dedicate a L’età del ferro e vetro – il Palazzo di Cristallo. Il dritto raffigura il busto di Sua Maestà il Re Felipe VI. Lo circonda, in forma circolare, la leggenda FELIPE VI re di Spagna. In fondo della moneta tra due punti, l’anno di emissione, 2017. La moneta è circondata con un motivo di perle. Sul rovescio in tre cornici ovali, tre elementi di spicco del XIX secolo: il Crystal Palace che si trova nel Parco del Retiro di Madrid, realizzato da Ricardo Velázquez Bosco nel 1887, la locomotiva Mataro in mostra presso il Museo Ferroviario Catalogna (situato a Vilanova i la Geltru) costruita nel Regno Unito nel 1843 dalla casa Jones & Poots e il ritratto realizzato nel 1902 da Antonio Portela, la grande poetessa Rosalia de Castro (1837-1885). Nella moneta da 10 euro l’immagine della locomotiva ha gli stessi colori di quella reale. Nella parte inferiore della moneta, in lettere maiuscole, il valore della monete 10 o 200 EURO; a sinistra, il marchio della zecca di Madrid. Il palazzo di Vetro è una struttura in metallo e cristallo che si trova nel Parque del Retiro di Madrid. Il palazzo venne costruito nel 1887 in occasione della Esposizione delle isole Filippine tenutasi in quell’anno e ha una struttura in metallo completamente coperta da lastre di vetro. Il palazzo venne realizzato da Ricardo Velázquez Bosco e il progetto si ispirò al Crystal Palace di Joseph Paxton.
Valore nominale: 10 euro (8 reales)
Metallo: Argento 925/1000, il resto è in rame)
Peso: 27 grammi
Diametro: 40 mm.
Forma:. circolare con bordo zigrinato
Qualità:. Proof
Tiratura: 7.500
Prezzo emissione: 66,55 euro
Data emissione: aprile 2017.Valore nominale: 200 euro (4 scudi)
Metallo: Oro 999/1000
Peso: 13,5 grammi
Diametro: 30 millimetri
Forma:. circolare con bordo zigrinato
Qualità: Proof.
Tiratura: 2.500
Prezzo emissione: 800 euro
Data emissione: aprile 2017.

Spagna: Programma numismatico per l’anno 2017.

spagna-programma-numismatico-2017Programma numismatico della Spagna per l’anno 2017:
– Divisionale FDC “Tema da definire”;; composto da 9 monete + 1 medaglia argento; Tiratura: 20.000;
Divisionale FDC “WMF” con la moneta da 2 euro “Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie – Chiesa di Santa Maria del Narancoa”; tiratura 2.000; emissione: 3 febbraio 2017.
Divisionale FDC – 25° anniversario del Trattato UE, con la moneta da 2 euro “Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie – Chiesa di Santa Maria del Naranco”; tiratura 20.000; emissione: marzo 2017.
Divisionale Proof Felipe VI con la moneta da 2 euro “Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie – Chiesa di Santa Maria del Naranco”; tiratura 3.000; emissione: aprile 2017.
2 Euro Patrimonio mondiale dell’UNESCO – Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie – Chiesa di Santa Maria del Naranco (Rotolini); emissione: febbraio/aprile 2017;
– 2 Euro Patrimonio mondiale dell’UNESCO – Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie – Chiesa di Santa Maria del Naranco (Folder filatelico numismatico);
– 2 Euro Patrimonio mondiale dell’UNESCO – Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie – Chiesa di Santa Maria del Naranco (Stampa Proof ); emissione 2017;
2 Euro Patrimonio mondiale dell’UNESCO – Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie – Chiesa di Santa Maria del Naranco (Folder Proof ); emissione 2017;
30 euro in argento commemorativa dedicata al “25° anniversario del Trattato UE” (al valore nominale e in blister); Tiratura: 1.000.000 (coincard: 10.000); emissione: 9 maggio 2017.
10 euro in argento “300° anniversario della Reale Compagnia dei Guardia Marina”; emissione: 25 marzo 2017.
10 euro in argento serie “Europa Star” con tema “L’età del ferro e vetro – il Palazzo di Cristallo”; tiratura: 7.500; emissione: aprile 2017.
200 euro in oro serie “Europa Star” con tema “L’età del ferro e vetro – il Palazzo di Cristallo”; tiratura: 2.500; emissione: aprile 2017.
10 euro in argento “Coppa del Mondo FIFA 2018 Russia”; tiratura: 50.000; emissione: marzo 2017.
100 euro in oro “Coppa del Mondo FIFA 2018 Russia”; tiratura: 3.000; emissione: marzo 2017.
10 euro in argento per commemorare “l’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile”; tiratura: 7.500; emissione: luglio 2017.
5 euro in argento serie “Iberoamericana XI” dedicato alle “Meraviglie Naturali”; tiratura: 10.000; emissione: aprile 2017.
– 10 euro in argento, 20 e 100 euro in oro “Gioielli di Numismatica VIII * Dinastia Asburgica”; emissione: ottobre 2017.
3 * 10, 50 e 400 euro ” Tesori dei musei spagnoli V” (25° anniversario del Museo Thyssen-Bornemisza”); emissione: giugno 2017.
300 euro in argento puro da 1 Kg dedicata alla “Storia del dollaro”; tiratura: 1.000; emissione: aprile 2017.
*programma provvisorio in continuo aggiornamento.

Olanda: Coincard 50 cent dedicata al “50° anniversario della nascita di Willem Alexander” 2017.

L’Olanda nel 2017 emetterà una coincard contenente la moneta da 50 cent olandese del 2017 in versione colorata. La coincard sarà dedicata al 50° anniversario della nascita di Re Willem-Alexander. Guglielmo Alessandro Nicola Giorgio Ferdinando di Orange-Nassau, (Utrecht, 27 aprile 1967), è re dei Paesi Bassi. Il 30 aprile 2013 è salito al trono olandese succedendo alla madre, la regina Beatrice che aveva annunciato la propria abdicazione in diretta televisiva il 28 gennaio precedente. È il primo sovrano maschio dei Paesi Bassi dal 1890.Tema: 50° anniversario della nascita di Re Willem Alexander
Valore nominale: 50 cent colore
Qualità: UNC
Tiratura: circa 5.000
Zecca: Royal Dutch Mint
Prezzo emissione: 4,95 euro
Emissione: 2017.