Lituania: serie divisionale Proof (BE) 2015.

Lituania serie divisionale Proof 2015La Lituania nel 2015 emetterà una serie divisionale in qualità Proof (BE) contenente le monete del 2015. Infatti nel gennaio del 2015 emetterà due divisionali, una in versione BU e una in versione Proof (BE), con le nuove monete in euro. Il cofanetto mostra l’immagine della moneta da 1 euro. La serie in blister conterrà le otto monete per la circolazione ordinarie e la tiratura sarà di 7.000 esemplari.
Metallo: Rame / Alluminio / Nickel
Qualità: Proof (BE)
Valore facciale: 3.88 euro
Contenuto: 1c, 2c, 5c, 10c, 20c, 50c, 1 euro, 2 euro
Anno: 2015
Tiratura: 7.000 copie
Emissione: 15 gennaio 2015.

Lituania: serie divisionale BU 2015.

Lituania serie divisionale BU 2015La Lituania nel 2015 emetterà una serie divisionale BU contenente le monete del 2015. Infatti nel gennaio del 2015 emetterà la sua prima divisionale con le nuove monete in euro. Il cofanetto mostra l’immagine della moneta da 1 euro. La serie in blister conterrà le otto monete per la circolazione ordinarie e la tiratura sarà di 35.000 esemplari. La Lituania emetterà anche un cofanetto serie Proof 2015.
Metallo: Rame / Alluminio / Nickel
Qualità: BU
Valore facciale: 3.88 euro
Contenuto: 1c, 2c, 5c, 10c, 20c, 50c, 1 euro, 2 euro
Anno: 2015
Tiratura: 35.000 copie
Emissione: 15 gennaio 2015.

Italia: 2 euro commemorativo dedicato al “World Expo Milano 2015 (Nutrire il Pianeta energia per la vita)” 2015.

Italia 2 euro expo milano 2015L’Italia nel 2015 emetterà una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al “World Expo Milano 2015 (Nutrire il Pianeta energia per la vita)”. La moneta verrà emessa in versione per la circolazione, in versione BU (Coincard) e in versione proof (cofanetto). Ricordiamo che anche il Vaticano aveva espresso l’intenzione di coniare una moneta da 2 euro con questo tema, ma che poi è stata annullata. Expo Milano 2015 è un’Esposizione Universale con caratteristiche assolutamente inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un processo partecipativo che intende coinvolgere attivamente numerosi soggetti attorno a un tema decisivo: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. Un evento unico che incarna un nuovo concept di Expo: tematico, sostenibile, tecnologico e incentrato sul visitatore. Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 a Milano. Altre informazioni. (immagine reale)

Italia 2 euro expo milano nutrire il pianeta 2015

Image fantasy

Italia: 2 euro commemorativo dedicato al “750° anniversario della nascita di Dante Alighieri” 2015.

Italia 2 euro dante alighieri 2015xL’Italia nel 2015 emetterà una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri. La moneta verrà emessa in versione per la circolazione, in versione BU (Coincard). Ricordiamo che l’immagine di Dante è già presente sulle monete da 2 euro italiane ordinarie. Anche la Repubblica di San Marino emetterà una moneta con lo stesso tema. Dante Alighieri (Firenze, tra il 22 maggio e il 13 giugno 1265 – Ravenna, 14 settembre 1321), è stato un poeta, scrittore e politico italiano. Considerato, al pari di Francesco Petrarca, il padre della lingua italiana, è l’autore della Comedìa, divenuta celebre come Divina Commedia e universalmente considerata la più grande opera scritta in italiano e uno dei più grandi capolavori della letteratura mondiale.Italia 2 euro commemorativo dante alighieri 2015Altre informazioni.

Italia: programma numismatico per l’anno 2015.

Italia programma numismatico 2015L’Italia, ha reso noto il programma numismatico italiano per l’anno 2015.
Divisionale FDC (9 Pezzi);“2 euro commemorativo “EXPO 2015″;Tir.:12.000;
Divisionale FDC (10 pezzi);“500° anniversario della nascita di San Filippo Neri (1515-1595)” e “2 euro commemorativo “EXPO 2015″; Tir.: 12.000;
– Divisionale Proof (10 pezzi); “500° anniversario della nascita di San Filippo Neri (1515-1595)”e “2 euro commemorativo “EXPO 2015″; Tir.: 3.000;
2 euro commemorativo per il “World Expo Milano 2015 (Nutrire il Pianeta energia per la vita)”; Tir.: 3.500.000 in Rotolini.
Folder 2 euro commemorativo per il “World Expo Milano 2015 (Nutrire il Pianeta energia per la vita)”; Tir.: 20.000.
Coincard 2 euro commemorativo per il “World Expo Milano 2015 (Nutrire il Pianeta energia per la vita)”;
Cofanetto Proof 2 euro commemorativo per il “World Expo Milano 2015 (Nutrire il Pianeta energia per la vita)”; Tir.:5.000.
2 euro commemorativo per il “750° anniversario della nascita di Dante Alighieri”; Coincard e Rotolini.
Folder contenente la moneta da 2 euro ordinaria 2015 “Dante Alighieri” e il 2 euro commemorativo per il “750° anniversario della nascita di Dante Alighieri”; Tir.: 15.000
2 euro commemorativo per il “30° anniversario della bandiera europea”; Rotolini.
5 euro in argento per il “500° anniversario della nascita di San Filippo Neri (1515-1595)”;
5 euro in argento per la “100° Anniversario del Terremoto di Avezzano”; Tir.: 5.000;
5 euro in argento per “Firenze: Giardino di Boboli” (serie Ville e giardini d’Italia); Tir.: 5.000;
5 euro in argento per l’ “La Città di Perugia” (serie Italia delle Arti); Tir.: 4.000;
10 euro in argento per “70 anni di pace in Europa” (serie Europa); Tir.: 6.000;
10 euro in argento per il “100° anniversario della 1° Guerra Mondiale”; Tir.: 5.000;
10 euro in argento per il “Calabria e i Bronzi di Riace” (serie Italia delle Arti); Tir.: 4.000;
20 euro in oro per il “Opere d’arte del XIX secolo – Neoclassicismo” (serie Flora e fauna nell’arte); Tir.: 1.200;
50 euro in oro per il “Opere d’arte del XIX secolo – dal rococò ai Macchiaioli” (serie Flora e fauna nell’arte); Tir.: 900;
* In continuo aggiornamento.
Catalogo WMF2015
Catalogo emissioni IPZS 2015

Europa: in arrivo la nuova banconota da 20 euro “Europa” 2015.

Europa nuova banconota 20 euro 2015Dopo le banconote da 5 euro e 10 euro serie “Europa”, ora è il turno della nuova banconota da 20 euro. L’Eurosistema presenterà la nuova banconota da €20 della serie “Europa” il 24 febbraio 2015. Il biglietto integrerà caratteristiche di sicurezza più avanzate. L’Eurosistema continuerà ad assistere produttori e fornitori di attrezzature per il trattamento delle banconote nell’adattamento delle apparecchiature e dei dispositivi di controllo dell’autenticità. La Banca centrale europea e le banche centrali nazionali dei paesi dell’area dell’euro, che insieme compongono l’Eurosistema, presenteranno la nuova banconota da €20 il prossimo 24 febbraio, annunciandone contestualmente la data di emissione; il biglietto è il terzo della serie “Europa” a entrare in circolazione dopo i tagli da €5 e da €10. La seconda serie è stata introdotta per migliorare ulteriormente l’integrità delle banconote in euro restando sempre un passo avanti rispetto ai falsari. L’Eurosistema ha adottato diverse misure volte a sostenere i produttori e i fornitori di attrezzature per il trattamento delle banconote, nonché i proprietari di apparecchiature e di dispositivi per il controllo dell’autenticità:
• gli interessati hanno la possibilità di effettuare test utilizzando il nuovo biglietto da €20 con grande anticipo sulla sua entrata in circolazione presso le banche centrali nazionali dei paesi dell’area dell’euro, in modo da adeguare le proprie apparecchiature e i propri dispositivi. Dopo la cerimonia di presentazione sarà possibile condurre anche test esterni;
• l’emissione della nuova banconota da €20 sarà preceduta da una serie di eventi e iniziative, attualmente in preparazione. Primo di questi appuntamenti è il seminario dell’Eurosistema riservato alle organizzazioni rilevanti che si terrà il prossimo 6 febbraio a Roma, presso la Banca d’Italia;
• è disponibile un ventaglio di strumenti e materiali di comunicazione che agevoleranno i preparativi in vista dell’introduzione della nuova banconota.
“La BCE e le banche centrali nazionali dei paesi dell’area dell’euro sono ansiose di lavorare a stretto gomito con i produttori, i fornitori, i gestori e i proprietari di attrezzature per il trattamento delle banconote. In definitiva, sono loro a predisporre le apparecchiature e i dispositivi all’accettazione dei nuovi biglietti da €20 prima dell’entrata in circolazione”, ha dichiarato Yves Mersch, membro del Comitato esecutivo della BCE. Per eventuali richieste gli organi di informazione sono invitati a contattare William Lelieveldt (tel. +49 69 1344 7316).