Estonia: bozzetto vincitore 2 euro commemorativo “150° anniversario primo Festival Nazionale Canzone in Estonia” 2019.

Come avevamo già annunciato il 30 giugno 2017 e il 12 febbraio 2018, l’Estonia nel 2018 ha indetto un concorso per decidere il disegno che verrà coniato sulla moneta da 2 euro commemorativa dedicata al “150° anniversario del primo Festival Nazionale della Canzone in Estonia” nel 2019. La vincitrice del concorso è la moneta disegnata da Grete-Lisette Gulbis. Il progetto per la moneta da due euro per la Celebrazione della canzone è stato scelto tra i bambini e giovani fino ai 19 anni. Sabato, 10 marzo, la Banca di Estonia ha dato i premi ai otto figli che sono venuti alla celebrazione Canto del 150 ° anniversario del design della 2 euro organizzato un concorso di disegno per le finali. Tre settimane di un referendum pubblico, vinto da una ragazza di 15 anni, Grete-Lisette Gulbis (settimo al nono grado di scuola). La moneta del festival della canzone da 2 euro, appositamente progettata, sarà distribuita nella prima metà del 2019, prima del Festival della canzone del 2019. Il disegno è stato votato da 2.887 persone, ovvero il 35% di tutti gli elettori (8322). La moneta rappresenta un coro orgoglioso, con diversi costumi nazionali di canto e gli spettatori con le linee sinuose come onde del mare. Il Festival della Canzone Estone, in lingua estone üldlaulupidu, è uno dei più importanti eventi coristici amatoriali del mondo. Si tiene ogni 5 anni in luglio presso l’Auditorium del Festival della Canzone Estone a Tallinn, in Estonia. Festival della Canzone Estone affonda le sue origini nel risveglio nazionale estone verso la metà del XIX secolo. Il Festival della Canzone estone è stato proclamato Patrimonio Orale e Immateriale dell’Umanità dall’UNESCO nel 2003 e nel 2008, è stato inserito nella lista rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dall’UNESCO. L’Estonia nel 2019 emetterà anche un’altra moneta da 2 euro commemorativa dedicata al “100° anniversario della fondazione dell’Università di Tartu”.Valore facciale: 2 Euro

Diametro: 25,75 mm
Peso: 8,5 grammi
Spessore: 2,20 mm
Metallo: CuNi25 – CuZn20Ni5/Ni/CuZn20Ni5
Progettista: Grete-Lisette Gulbis
Zecca: Estonia Mint
Tiratura: circa 500.000 pezzi, di cui 5.000 in versione BU
Data emissione: 1° semestre 2019.
Gli altri progetti del concorso:
Birgit-Raidna:
Elizabeth-Saks:
Kaarel-Lusti:
Lennart-Teinbas:
Marit-Peedumäe:
Miia-Laur:
Victoria-Irval:

Precedente Portogallo: 5 euro commemorativo della serie “Le specie in pericolo Flora - Il Quadrifoglio” 2018. Successivo Grecia: 10 euro commemorativo dedicato all’ “Europa Star Program – BAROCCO & ROCOCO - Adamantios Korais” 2018.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.