Francia: 10 euro argento, 50 e 100 euro oro “La Seminatrice – Le Louis d’Or” 2017.

La Francia nel 2017 emetterà una moneta in argento e due in oro della serie la Seminatrice dedicate a Le Louis d’Or. Il dritto della moneta mostra la Seminatrice ( la figura femminile di bandiera francese) circondata dalle 12 stelle della bandiera europea, che evocano i dodici membri fondatori della zona euro, sono distribuiti intorno alla periferia della moneta. I simboli della Monnaie de Paris e del laboratorio di incisione si trovano sotto i piedi del seminatore, menzione RF sotto il braccio destro. La figura femminile è incorniciato dalla bandiera araldica francese (linee orizzontali blu, bianca, le linee verticali rosse). L’anno “2017” è situato su ciascun sui due lati della seminatrice, un “20” alla sua sinistra e un “17” alla sua destra. Nel centro destra della moneta, dietro la Seminatrice, la sigla “RF”. Evidenziare i due lati diversi della stella. Rovescio: La composizione si riferisce a 3 grandi re di Francia sopra di nome Louis, simbolo del vecchio regime fiorente. Il Louis d’Or che circolò in Francia durante il loro regno. Louis XIII è rappresentata in tutto il dritto e il rovescio di un Louis originale coniato durante il suo regno, che ha segnato la creazione della moneta iconica. Luigi XIV è disegnato come busto, sul lato destro della moneta. Infine in basso, Luigi XV viene mostrato alla testa delle truppe francesi nella battaglia di Fontenoy. Al centro della moneta il valore. Il luigi è una moneta d’oro francese coniata dalla francia dal 1640 al 1792. In seguito, il pezzo da venti franchi è stato chiamato Louis. Louis è il nome designato di LUIGI XIII ( 1601 – 1643 ), Il Re di Francia e di Navarra ( 1610 -1643), Che fu la prima moneta coniata questo . Nel 1640 Luigi XIII con Claude de Bullion , ha deciso di riformare il sistema monetario francese, per stabilizzare la moneta e competere con le monete spagnole ed inglese e infine, incoraggiare i primi rifugi di investimenti . La riforma del sistema monetario francese si basò su tre pezzi: il luigi d’oro che sostituì il franco in circolazione dall’epoca di Giovanni II detto il buono (doppio luigi d’oro – luigi d’oro – mezzo luigi d’oro); il luigi d’argento o écu (scudo) (mezzo scudo – quarto di scudo – dodicesimo di scudo, detto anche petit louis o luigino); il ‘liard’, moneta di rame, a partire dal 1656 (demonetizzata nel 1856). Questo sistema monetario rimase in vigore fino alla rivoluzione francese.

francia-10-euro-argento-seminatrice-le-louis-dor-2017a
Valore facciale: 10 euro
Metallo: Argento 900/1000 (Cu 100/1000)
Diametro: 37 mm
Peso: 22.2 grammi
Qualità: Proof
Autore: Monnaie de Paris
Zecca: Pessac
Tiratura: 5.000
Anno: 2017
Prezzo emissione: 55 euro
Data emissione: 31 aprile 2017.

Valore facciale: 50 euro
Metallo: Oro 999/1000
Diametro: 22 mm
Peso: 7.780 grammi (1/4 Oz.)
Qualità: Proof
Autore: Monnaie de Paris
Zecca: Pessac
Tiratura: 1.000
Anno: 2017
Prezzo emissione: 495 euro
Data emissione: 31 aprile 2017.
francia-100-euro-oro-seminatrice-le-louis-dor-2017a
Valore facciale: 100 euro
Metallo: Oro 999/1000
Diametro: 31 mm
Peso: 15,550 grammi (1/2 Oz.)
Qualità: Proof
Autore: Monnaie de Paris
Zecca: Pessac
Tiratura: 500
Anno: 2017
Prezzo emissione: 1060 euro
Data emissione: 31 aprile 2017.

Precedente Finlandia: serie divisionale euro BU dedicata ai “Laureati” 2017. Successivo Slovacchia: Coincard 2 euro commemorativo “550° anniversario dell’Università Istropolitana” 2017.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.