Germania: 20 euro commemorativo dedicato al “100° anniversario della Bauhaus” 2019.

Il 3 maggio 2018 il governo federale ha deciso, l’emissione della moneta da 20 euro commemorativa dedicata al “100° anniversario della Bauhaus”, che uscirà nel 2019. La moneta è stata scelta da una giuria di sette membri su 12 bozzetti presentati. Il design dell’artista Bastian Prillwitz con sede a Berlino è stato elogiato e raccomandato per l’esecuzione. La Bauhaus, il cui nome completo era Staatlitches Bauhaus, fu una scuola di architettura, arte e design della Germania che operò a Weimar dal 1919 al 1925, a Dessau dal 1925 al 1932 e a Berlino dal 1932 al 1933. Ideato da Walter Gropius, il termine Bauhaus richiamava la parola medievale Bauhütte, indicante la loggia dei muratori. Erede delle avanguardie anteguerra, fu una scuola, ma rappresentò anche il punto di riferimento fondamentale per tutti i movimenti d’innovazione nel campo del design e dell’architettura legati al razionalismo e al funzionalismo, facenti parte del cosiddetto movimento moderno. I suoi insegnanti, appartenenti a diverse nazionalità, furono figure di primo piano della cultura europea e l’esperienza didattica della scuola influirà profondamente sull’insegnamento artistico e tecnico fino ad oggi. La scuola interruppe le sue attività con l’avvento del nazismo. Il Bauhaus è stato un momento cruciale nel dibattito novecentesco del rapporto tra tecnologia e cultura. Il retro mostra una rappresentazione degna dell’aquila, la parola “REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA,” cifra del valore e nome del valore, l’anno 2019, le dodici stelle europee e a seconda di zecca – il marchio di zecca “J” (Amburgo).

Valore facciale: 20 euro
Metallo: Argento 925/1000, Rame 75/1000
Peso moneta: 18 grammi
Diametro moneta: 32,5 millimetri
Qualità: Proof e FDC
Disegnatore: Bastian Prillwitz di Berlino
Fotografo: Hans-Joachim Wuthenow di Berlino
Zecca: “J”
Tiratura: circa 1.200.000 FDC e 200.000 proof
Prezzo emissione: FDC (20 euro al facciale) e Proof: 34,95 euro
Emissione: 2019.
Altri bozzetti:

2° premio
Anna Steinmann, Berlino

3° premio
Michael Otto, Rodenbach

Precedente Germania: 10 Euro commemorativo dedicato a “Si muove in aria” 2019. Successivo Lussemburgo: Bozzetto 2 euro commemorativo “175° anniversario della morte del Granduca Guglielmo I” 2018.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.