Germania: 20 euro commemorativo dedicato al “275° anniversario dell’Orchestra di Gewandhaus” 2018.

Il 31 maggio 2017 il governo federale ha deciso, l’emissione della moneta da 20 euro commemorativa dedicata al “275° anniversario dell’Orchestra di Gewandhaus”, che uscirà nel 2018. La moneta commemora l’Orchestra del Gewandhaus, che festeggia il suo 275° anniversario nel 2018 e continua ad essere una delle più prestigiose orchestre del mondo. L’orchestra occupa una posizione speciale, ossia la più antica orchestra civica. Il disegno della moneta è stata progettata dall’artista Lucia Maria Hardegen da Bonn. La moneta raffigura l’immagine del logo della Gewandhaus Orchestra, una scelta decisa da personalità musicali eccezionali. Nel centro del disegno del preludio al prossimo concerto. La conduzione a due mani con una bacchetta che è la diversità artistica del Gewandhaus Orchestra. Il lato valore mostra un’aquila, in circolo la parola “BUNDESREPUBLIK DEUTSCHLAND”, la cifra del valore e il nome del valore, con caratteri in rilievo la lettera “G” della Zecca dello Stato del Baden-Wuerttemberg, zecca Karlsruhe, l’anno 2018 e le dodici stelle europee. Inoltre, è impressa la parola “SILBER 925”. Il bordo liscio della moneta contiene in profondità goffratura la scritta:

“• RES SEVERA VERUM GAUDIUM” . Questa è la versione originale latina del motto dell’orchestra “vera gioia è la serietà”. La moneta è fatto di Sterling Silver (Ag 925). Viene prodotto in due qualità di goffratura provvisorie lucentezza e brillantezza speculare, avente una massa di 18 g con diametro di 32,5 mm. L’Orchestra del Gewandhaus di Lipsia è un’orchestra sinfonica tedesca con sede a Lipsia. Prende il nome dalla sua sala da concerto, il Gewandhaus.
Valore facciale: 20 euro
Metallo: Argento 925/1000, Rame 75/1000
Peso moneta: 18 grammi
Diametro moneta: 32,5 millimetri
Qualità: Proof e FDC
Disegnatore: Lucia Maria Hardegen da Bonn
Zecca: “G”
Tiratura: 1.200.000 FDC e 200.000 proof
Prezzo emissione: FDC (20 euro al facciale) e Proof: 34,95 euro
Emissione: 8 marzo 2018.

Precedente Italia: Divisionale FDC “400° anniversario del completamento della basilica di San Marco a Venezia” 2017. Successivo Andorra: serie divisionale euro BU 2016.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.