Lussemburgo: 2,5 euro commemorativo dedicato alla “Centrale idroelettrica – Pompe di Vianden” 2018.

Il Lussemburgo nel 2018 emetterà una moneta da 2,5 euro in argento commemorativa quadrata, dedicata alla “Centrale idroelettrica – Pompe di Vianden”. La moneta è di forma quadrata ed è bimetallica (Argento 925 dentro e Nordic Gold esterno). Vianden è un comune del Lussemburgo nord-orientale con lo status di città. Si trova nell’Oesling ed è il capoluogo del cantone omonimo, nel distretto Diekirch. La città si trova sul fiume Our, al confine fra Lussemburgo e Germania. Dove è situata la centrale idroelettrica. I sei milioni di metri cubi d’acqua dei due bacini superiori, situati sulla sommità del monte St. Nicolas, alimentano dal 1964 la centrale idroelettrica di Vianden. Le acque si gettano nel bacino inferiore, dove si trova il serbatoio dello sbarramento di Lohmühle, costruito nella valle dell’Our.

Tema: Centrale idroelettrica – Pompe di Vianden
Valore nominale: 2,5 €
Materiale: Ag 925/1000 – Cu89Al5Zn5Sn1 (oro nordico)
Forma quadrata: 36,2 mm x 36,2 mm
Diffusione: 2.500 copie
Qualità: Proof
Zecca: Mennika Polska
Prezzo emissione: 55 euro + 19 spese spedizione
Edizione: luglio 2018 Immagine: BCL.

Precedente Lussemburgo: 5 euro della serie Flora e Fauna dedicato alla “Phragmites Australis” 2018. Successivo Lituania: bozzetto 2 Euro commemorativo dedicato al “100° anniversario del Festival della Canzone e della Danza Lituana” 2018.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.