Slovenia: 3, 30 e 100 euro commemorativi dedicati al “300° Anniversario della rivolta contadina di Tolmin” 2013.

Slovenia 3 euro 2013aLa Repubblica di Slovenia nel 2013 monete da collezione emesse per il 300 anniversario della grande rivolta di Tolmin, nella misura e con le indicazioni principali e le altre caratteristiche indicate nel presente regolamento. (Art.1).
2 Art. a 300 anniversario della grande Tolmin Repubblica rivolta di Slovenia ha emesso:
– una moneta d’oro del valore nominale di 100 euro in quantità di 1.500 monete e il valore nominale complessivo di € 150.000
– una moneta d’argento del valore nominale di 30 euro per un importo di 2 000 monete e il valore nominale complessivo di € 60.000
– da collezione monete bimetalliche del valore nominale di 3 euro in un quantitativo di 200 000 monete e il valore nominale complessivo di 600.000 euro.
3 Articolo (1) Monete d’oro sono fatte di oro di finezza 900/1000, con superfici piane e in rilievo.

(2) Il peso è di 7 grammi di oro e un diametro massimo di 24 millimetri. In ogni moneta d’oro è consentito di compensare il peso di -1 ‰ / + 1% e il diametro di + / -. 0,1 millimetri
4 Articolo (1) Monete d’argento sono fatti di purezza d’argento di 925/1000, con superfici piane e in rilievo. (2) peso è di 15 grammi di argento e un diametro massimo di 32 millimetri. In ogni srebrniku permesso deviazione nel peso a -1 ‰ / + 1% e diametro a + / -. 0,1 millimetri
5 Articolo (1) Collezionisti monete bicolori sono costituiti da un anello (lega: 78% di rame, 20% zinco, 2% nichel). ed il nucleo (lega del 75% di rame e 25% di nichel) (2) peso di monete è di 15 grammi, e loro e il diametro è 32 millimetri (dal centro 22 millimetri). In ogni moneta è la deviazione ammissibile in peso di fino a + / – 2% e ad un diametro fino a + / -. 0,05 millimetri
6 Art. collezionista monete Aspetto di 3, 4 e 5 del presente regolamento è la seguente:
– anteriore: nella parte centrale della moneta è incisa con il valore del numero di “100” o “30” o “3” sotto la parola “EURO”. Nella parte bassa della medaglia sono le parole “Slovenia” e l’anno “2013”; – verso: gli attrezzi agricoli stilizzati (Burkle, stronzo e pezzi) sono i numeri “1”, “7”, “1” e “3” che rappresenta l’anno del 1713. Sotto di loro è l’iscrizione “grande rivolta di Tolmin.”
7 Art. monete da collezione emesse ai sensi del presente regolamento, rotonda e frastagliata lungo il perimetro.
8 L’articolo è presente regolamento entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica di Slovenia. Num. 40401-2/2012 Lubiana il 31 Maggio 2012, EVA 2012-1611-0089 Janez Janša s Presidente.
300 ° anniversario della Rivolta dei contadini di Tolmin in Slovenia. I contadini insorsero contro i loro padroni tra i secoli 15 e 17, in quanto la loro situazione sociale sempre più deteriorata a causa di guerre, malattie varie e tasse. La rivolta dei contadini di Tolmin è stato l’ultimo di una serie di rivolte contadine in Slovenia prima delle riforme di Maria Teresa e Giuseppe II. Ha coinvolto la campagna intorno a Tolmin e Gorizia e parte della Carniola. Ciò che ha caratterizzato questa rivolta è che non era contro i proprietari terrieri, ma contro il governo, in risposta alle nuove tasse. Dal momento che questo periodo ha visto anche una serie di calamità naturali colpiscono la regione, i contadini non erano più in grado di risolvere tutti i loro debiti. La tassa di Gorizia County collezionista ha ordinato l’arresto di alcuni uomini della zona di Tolmin, facendo infuriare i contadini locali che, sotto la guida di Ivan Gradnik e altri, ha iniziato una rivolta. Il 27 Marzo 1713 hanno marciato da Tolmino a Gorizia con 500 uomini per liberare i contadini imprigionati. Il piano non ebbe successo ei contadini dispersi. Il giorno seguente una folla di 5.000 riuniti nella piazza, tagliando il castello fuori dalla città. I contadini sono stati rilasciati dal carcere a seguito dei negoziati, ma non di liberarsi dall’obbligo di pagare le tasse. I contadini sono stati appagati per un tempo, ma a maggio la rivolta dei contadini Tolmin diffuso al Carso triestino. I contadini si allearono e ha promesso di non pagare le tasse più. Circa 3.000 persone si sono radunate a Branik ed eletto il loro imperatore proprio e governatore. L’aristocrazia si rivolse al tribunale per chiedere aiuto. Il giudice, a sua volta ha emesso un ordine per l’assistenza della fanteria e cavalleria. Karlovac e Senj inviato 600 soldati che, insieme con le truppe imperiali, schiacciato la rivolta a metà del mese di giugno 1713. I leader della rivolta ed i contadini sono stati arrestati e imprigionati nel Castello di Gorizia, e la rivolta è stata studiata da una commissione imperiale. Un giudizio sanguinosa seguito. Undici capi della rivolta furono giustiziati nella piazza principale a Gorizia nel mese di aprile 1714. Altri sono stati condannati al carcere o una multa, mentre altri ancora avuto la loro beni sequestrati. Fonte: Museo di Tolmin, Tolmin La Repubblica di Slovenia è emettere monete da collezione per commemorare il 300 ° anniversario della rivolta contadina di Tolmin. Le monete recano l’immagine di un flagello falce e fuoco molle, che rappresenta l’allevamento implementa che la maggior parte dei contadini utilizzati nella loro lotta.Slovenia Tolmin oro 2013

Disegnatore: Jernej Kejžar, Kranj / Slovenia
Zecca: Mincovňa Kremnica, S.p., Kremnica / Slovacchia
Tipo moneta: Gold
Valore nominale: 100 euro
Peso: 7 g
Diametro: 24 mm
Metallo: Au 900/1000
Tiratura: 1.500 monete
Prezzo: 320 €
Emissione: 25 Febbraio 2013Slovenia Tolmin arg 2013

Tipo moneta:  Argento
Valore nominale: 30 euro
Peso: 15 g
Diametro : 32 mm
Metallo: Ag 925/1000
Tiratura: 2.000 monete
Prezzo: 40 €
Emissione: 25 Febbraio 2013

Slovenia 3 euro 2013bTipo moneta: Bimetallica
Valore nominale: 3 euro
Peso: 15 g
Diametro: 32 mm
Metallo: disco 75 Cu 25 Ni / anello 78 Cu 20 Zn 2 Ni
Tiratura: 200.000 monete
Prezzo: 3 €
Emissione: 25 febbraio 2013Slovenia Tolmin arg 2013b Slovenia Tolmin oro 2013b

Precedente Europa: La Nuova banconota da 5 euro sarà emessa il 2 maggio 2013. Successivo Francia: 10€ e 50 € dedicati ai "1500 anni di storia francese - Luigi XI, 1423 - 1483" 2013.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.