Vaticano: 100 euro commemorativo dedicato alle “Costituzioni Apostoliche del Concilio Vaticano II: Sacrosanctum Concilium” 2018.

Il Vaticano nel 2018 emetterà una moneta in Oro 917/1000 da 100 euro commemorativa della nuova serie dedicata alle “Costituzioni apostoliche del Concilio Vaticano II” e che durerà quatto anni. Questa moneta ha corso legale solo all’interno della Città del Vaticano. La prima moneta sarà dedicata al Sacrosanctum Concilium (costituzione sulla sacra liturgia) la “Magna Carta” del rinnovamento liturgico della Chiesa. Realizzata su disegno dell’artista Chiara Principe, essa raffigura la liturgia che è la “fonte” da cui deriva tutta la potenza della Chiesa. La piccola fonte rappresenta quindi la liturgia, rinnovata, che salta e scorre tra le rocce e sotto le gambe del “Agnus Dei” (Agnello di Dio), che rappresenta Cristo e la Chiesa. La Liturgia è fonte di energia e la nutrizione, alimenta il grande verde, pieno di alberi da frutto, simbolo della “nuova era” della Chiesa cattolica. La costituzione Sacrosanctum Concilium sulla sacra liturgia è una delle quattro costituzioni conciliari emanate dal Concilio Vaticano II. Fu adottata con 2158 voti a favore e solo 19 contrari e fu solennemente promulgata da papa Paolo VI il 4 dicembre 1963. Tratta della liturgia della Chiesa cattolica, in particolare di quella della Chiesa latina, in continuità con l’enciclica Mediator Dei di papa Pio XII. I principi ivi enunciati costituirono il punto di partenza per la riforma liturgica attuata dalla Chiesa cattolica dopo la chiusura del Concilio Vaticano II.Valore facciale: 100 euro

Qualità: Proof
Metallo: Oro 917/1000
Diametro: 35 mm
Peso: 30 grammi
Bordo circolare: MISERANDO ATQUE ELIGENDO + MMXVIII in rilievo
Tiratura: 799 pezzi
Scultore: Daniela Fusco
Incisore Maria Carmela Colaneri
Zecca: IPZS (Italia)
Prezzo emissione: 1.750,00 euro
Data di Emissione: 1 giugno 2018
Image: UFN

Precedente Vaticano: 10 Euro commemorativo in oro dedicato a “Il Battesimo MMXVIII” 2018. Successivo Vaticano: Folder FDC 2 euro commemorativo “Anno Europeo del patrimonio culturale” 2018.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.