Vaticano: Quattro stamp&coin card dedicate a “Papa Francesco I” 2017.

Il Vaticano nel 2017 emetterà quattro Stamp&coin card dedicate a “Papa Francesco I”. In queste stamp&coincard troviamo i francobolli di Papa Francesco da 0,95 – 1,00 –2,30 – 3,00 euro e la nuova moneta da 50 centesimi con lo stemma di Papa Francesco, avente sul rovescio le previste caratteristiche tecniche, uguali per tutti i Paesi aderenti alla moneta unica europea e nel diritto è raffigurato lo stemma di Sua Santità Papa Francesco, Sovrano dello Stato della Città del Vaticano, la scritta «CITTÀ DEL VATICANO» e dodici stelle. Le stamp&coin card si caratterizzano, oltre al differente valore del francobollo, per la colorazione di quattro differenti colori e la numerazione da 14 a 17. Il valore della stamp&coin card n°14 da 0,95 centesimi di euro, ritrae il Papa in abito liturgico rosso in occasione delle celebrazioni per la Pentecoste dell’8 Giugno 2014. Nella Santa Messa di quella domenica, Il Santo Padre ha incentrato il suo messaggio sul ringraziamento ai presenti per aver accettato l’invito ad invocare insieme Dio per il dono della Pace, nella speranza che questo sia «un cammino alla ricerca di ciò che unisce, per superare ciò che divide». Nel valore della stamp&coin card n°15 da 1,00 euro riproduce il Papa sorridente durante l’ Udienza Generale del 1° giugno quando ricorda a tutti noi, per mezzo della parabola del fariseo e del pubblicano (cfr Lc 18,9-14), che si è «giusti o peccatori non per la propria appartenenza sociale, ma per il modo di rapportarsi con Dio e con i propri fratelli».. La stamp&coin card n°16 da 2,30 euro raffigura il Papa nella veste verde del tempo ordinario, celebra la Santa Messa con i nuovi Cardinali la domenica del 23 febbraio 2014. In quell’occasione richiama i presenti all’importanza di ascoltare lo Spirito Santo: «in questo momento, tutti noi, insieme con i nuovi Cardinali, vogliamo ascoltare la voce dello Spirito che parla attraverso le Scritture proclamate». La stamp&coin card n°17 da 3,00 euro raffigura il giorno 30 novembre del 2013 dove il Papa è ritratto in un momento di raccoglimento nell’abito viola del tempo quaresimale, quando nell’omelia auspica che i doni di Dio siano conservati con il suo aiuto perché la natura umana è fragile come «vasi di creta» (cfr 2 Cor 4,7).SCHEDA TECNICA:

STAMP&COINCARD
Dimensioni: 86 x 54 mm
Stamperia: Lada (Italia)
Tiratura max.: 4×15.000
SERIE
Numero valori: 4
Valori facciali: € 0,95 – 1,00 – 2,30 – 3,00
Formato: 31 x 31 mm
Dentellatura: 13 1/3 x 13 1/3
Tipo di Stampa: offset
Stamperia: The Lowe Martin Group (Canada)
MONETA
Valore nominale: 50 centesimi
Versione: Fior di conio
Scultore: Daniela Longo
Incisore: Ettore Lorenzo Frappiccini
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo delle Stamp&coin card: 4x Euro 4,50
Data emissione: 7 settembre 2017 Source images: UFN

Precedente Vaticano: Busta Filatelico-Numismatica “1950° anniversario del martirio di San Pietro e San Paolo” 2017. Successivo Germania: 50 euro commemorativo dedicato a “Strumenti musicali - contrabbasso” 2018.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.