Belgio: Cofanetto Proof 2 euro commemorativo “200° anniversario Università di Ghent” 2017.

Il Belgio nel 2017, emetterà cofanetto in qualità BE (Proof), contenente una moneta commemorativa da 2 euro dedicata all’Università di Ghent. La moneta raffigura al centro il logo dell’Università di Ghent, sotto le date “1817” e l’anno di emissione “2017” separate da un trattino. In basso al centro le iniziali del paese emettitore “BE”, con a destra e a sinistra il marchio della zecca e del direttore di zecca. In cerchio sulla cornice esterna che circonda il logo, la legenda scritta in olandese e inglese “200 JAAR UNIVERSITEIT GENT – 200 YEARS GHENT UNIVERSITY”. Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea. L’Università di Gand (UGent), fondata nel 1817 da Guglielmo I dei Paesi Bassi, è una prestigiosa università belga. Situata nell’omonima città capoluogo delle Fiandre Orientali, l’università è fra i più grandi istituti universitari europei. L’Università di Gand (UGent), fondata nel 1817 da Guglielmo I dei Paesi Bassi, è una prestigiosa università belga. Situata nell’omonima città capoluogo delle Fiandre Orientali, l’università è fra i più grandi istituti universitari europei. Il Belgio nel 2017, emetterà anche una moneta commemorativa da 2 euro dedicata al 200° anniversario dell’Università di Liegi.Peso moneta: 8,50 grammi
Diametro moneta: 25,75 millimetri
Qualità: BU e Proof
Valore facciale: 2 euro
Tiratura totale: 200.000 (175.000 coincard di cui 87.500 folder BU Dutch e 87.500 folder BU French; 5.000 BE; 20.000 div.BU)
Prezzo emissione cofanetto proof: 20 euro
Prezzo emissione folder: 10 euro
Spese spedizioni dalla zecca: 5,50 euro
Tempi consegna per l’Italia: circa 40 giorni
Data di emissione: 25 settembre 2017. (28 settembre 2017)

Belgio: 100 Euro commemorativo dedicato al “50° anniversario della morte di Rene Magritte” 2017.

Il Belgio nel 2017, emetterà una moneta in oro da 100 euro dedicata al “50° anniversario della morte di Rene Magritte”. Sul rovescio della moneta è raffigurata la carta dell’Unione europea, circondato da dodici stelle, il valore nominale e l’indicazione del paese. Sul dritto è raffigurato il volto di Rene Magritte tra le nuvole. Il retro mostra la mappa e le dodici stelle dell’Unione europea, il nome del paese europeo nelle tre lingue nazionali e il valore nominale. René François Ghislain Magritte (Lessines, 21 novembre 1898 – Bruxelles, 15 agosto 1967) è stato un pittore belga. Insieme a Paul Delvaux è considerato il maggiore esponente del surrealismo in Belgio. Dopo iniziali vicinanze al cubismo e al futurismo, il suo stile s’incentrò su una tecnica raffigurativa accuratissima basata sul trompe l’oeil,[3] alla pari di Salvador Dalí e di Delvaux, ma senza il ricorso alla simbologia di tipo paranoide del primo o di tipo erotico-anticheggiante del secondo. Ma René Magritte, detto anche le saboteur tranquille per la sua capacità di insinuare dubbi sul reale attraverso la rappresentazione del reale stesso, non avvicina il reale per interpretarlo, né per ritrarlo, ma per mostrarne il mistero indefinibile. Intenzione del suo lavoro è alludere al tutto come mistero e non definirlo.Valore nominale: 100 euro
Metallo: Au 999/1000
Peso moneta: 15,55 grammi
Diametro moneta: 29 millimetri
Bordo: Liscio
Disegnatore: Luc Luycx
Zecca: KMB
Tiratura: 300
Prezzo emissione: 760 euro
Data di emissione: 29 settembre 2017

Belgio: 12,5 euro commemorativo dedicato alla “Regina Marie Henriette” 2017.

Il Belgio nel 2017 emetterà una moneta commemorativa in oro da 12,5 euro con il tema “Regina Marie Henriette”. È la sesta moneta di questa serie. Sulla moneta è raffigurata l’effige della Regina Marie Henriette vista di profilo. Sul rovescio è raffigura una riproduzione di un leone seduto, appoggiato sulle tavole della costituzione, circondato dall’indicazione del paese in diverse lingue e il marchio della zecca di Bruxelles. Maria Enrichetta d’Asburgo-Lorena (Pest, 23 agosto 1836 – Spa, 19 settembre 1902) nata arciduchessa d’Austria, divenne regina dei belgi come consorte di Leopoldo II del Belgio. Nel 1865 alla morte del suocero, Maria Enrichetta e Leopoldo vennero incoronati re e regina del Belgio. Maria Enrichetta durante tutto il tempo che visse in Belgio, non cercò mai di capire il suo popolo ne di farsi amare da esso. Si attenne per tutta la vita all’osservanza delle idee convenzionali e retoriche che le inculcarono in età giovanile alla corte di Vienna. Fu distaccata dalle preoccupazioni e dagli interessi del marito. Dimostrò però grande affetto per la cognata Carlotta, tornata in Belgio dopo la disavventura messicana. Il prezzo di emissione delle monete d’oro è pari al peso di oro contenuto, moltiplicato per il valore del peso dell’unità nel giorno in questione, maggiorato di un premio che sarà decisa dal comitato di gestione della Zecca Reale del Belgio; il valore in oro del peso dell’unità è che dato in euro per grammo dal “London Bullion Association metallo”.Valore facciale: 12,5 euro
Metallo: Oro 999/1000
Peso moneta: 1,25 grammi
Diametro moneta: 21 millimetri
Qualità: Proof
Tiratura: 2.000
Disegnatore: Luc Luycx
Zecca: KMB
Prezzo emissione: circa 95 euro
Data di emissione: 29 settembre 2017.

Irlanda: 15 Euro commemorativo dedicato a scienziati e inventori irlandesi” dedicata a “Sir Charles Algernon Parsons (1854-1931)” 2017.

L’Irlanda nel 2017, emetterà una moneta da 15 euro in argento commemorativa dedicata al scienziati e inventori irlandesi” dedicata a “Sir Charles Algernon Parsons (1854-1931)”. La moneta raffigura il busto di Sir Charles Algernon Parsons e sullo sfondo la turbina a vapore di sua invenzione. Al centro a destra su due righe il valore 15 euro e sulla parte sinistra in semicerchio la leggenda “CHARLES PARSONS ENGINEER 1854-1931”. Sir Charles Algernon Parsons (Londra, 1854 – Kingston, 1931) è stato un ingegnere britannico. Lavorò nelle industrie Armstrong Whitworth, ma nel 1884 fu assunto alla Clarke Chapman, di cui divenne presto socio. Nel medesimo anno costruì la prima turbina a vapore della Storia. Fondato nel 1889 uno stabilimento autonomo, nel 1897 sperimentò la sua turbina sul piroscafo Turbina. Nel 1912 scrisse l’opera riassuntiva del suo lavoro, La turbina a vapore.Zecca: Zecca Pobjoy
Metallo: Argento 925/1000
Peso: 28,28 grammi
Diametro: 38,61 millimetri
Valore nominale: 15 euro
Qualità: Proof
Prezzo emissione: 45,00 Euro
Tiratura: circa 6.000
Data emissione: 1 settembre 2017

Belgio: 5 Euro commemorativo dedicato al “60° anniversario di Gaston” 2017.

Il Belgio nel 2017, emetterà una moneta da 5 euro commemorativa dedicata al “60° anniversario di Gaston” 2017”. Sul rovescio della moneta è raffigurata la carta dell’Unione europea, circondato da dodici stelle, il valore nominale e l’indicazione del paese. Sul dritto è raffigurato il volto del fumetto Gaston. Guust o Gaston è un fumetto sulla figura del fumetto Guust Flater, inventata e firmata da André Franquin . Jidéhem è stato coautore all’inizio. La striscia è esistita dal 28 febbraio 1957. Guust nasceva nel 1957 su richiesta di Yvan Delporte , che cercava una figura come un’illustrazione delle sezioni della rivista Spirou ) (tradotta in Robbedoes ). Franquin ha elaborato un personaggio che ha ricevuto il nome di Delporte. Le illustrazioni finirono in un fumetto. Franquin, però, aveva poco tempo di prendersi orgoglio in Guust e tirò Jidéhem a firmare la serie.Valore nominale: 5 euro
Metallo: Ag 925/1000
Qualità: Proof
Peso moneta: 14,60 grammi
Diametro moneta: 30 millimetri
Zecca: KMB
Disegnatore: Luc Luycx
Tiratura: 2.000
Prezzo emissione: circa 40 euro
Data di emissione: settembre 2017.