Germania: 20 euro commemorativo dedicato al “275° anniversario dell’Orchestra di Gewandhaus” 2018.

Il 31 maggio 2017 il governo federale ha deciso, l’emissione della moneta da 20 euro commemorativa dedicata al “275° anniversario dell’Orchestra di Gewandhaus”, che uscirà nel 2018. La moneta commemora l’Orchestra del Gewandhaus, che festeggia il suo 275° anniversario nel 2018 e continua ad essere una delle più prestigiose orchestre del mondo. L’orchestra occupa una posizione speciale, ossia la più antica orchestra civica. Il disegno della moneta è stata progettata dall’artista Lucia Maria Hardegen da Bonn. La moneta raffigura l’immagine del logo della Gewandhaus Orchestra, una scelta decisa da personalità musicali eccezionali. Nel centro del disegno del preludio al prossimo concerto. La conduzione a due mani con una bacchetta che è la diversità artistica del Gewandhaus Orchestra. Il lato valore mostra un’aquila, in circolo la parola “BUNDESREPUBLIK DEUTSCHLAND”, la cifra del valore e il nome del valore, con caratteri in rilievo la lettera “G” della Zecca dello Stato del Baden-Wuerttemberg, zecca Karlsruhe, l’anno 2018 e le dodici stelle europee. Inoltre, è impressa la parola “SILBER 925”. Il bordo liscio della moneta contiene in profondità goffratura la scritta:
“• RES SEVERA VERUM GAUDIUM” . Questa è la versione originale latina del motto dell’orchestra “vera gioia è la serietà”. La moneta è fatto di Sterling Silver (Ag 925). Viene prodotto in due qualità di goffratura provvisorie lucentezza e brillantezza speculare, avente una massa di 18 g con diametro di 32,5 mm. L’Orchestra del Gewandhaus di Lipsia è un’orchestra sinfonica tedesca con sede a Lipsia. Prende il nome dalla sua sala da concerto, il Gewandhaus.
Valore facciale: 20 euro
Metallo: Argento 925/1000, Rame 75/1000
Peso moneta: 18 grammi
Diametro moneta: 32,5 millimetri
Qualità: Proof e FDC
Disegnatore: Lucia Maria Hardegen da Bonn
Zecca: “G”
Tiratura: 1.200.000 FDC e 200.000 proof
Prezzo emissione: FDC (20 euro al facciale) e Proof: 34,95 euro
Emissione: marzo 2018.

Germania: 5 Euro commemorativo dedicato alla “Zona Subtropicale” 2018.

Il governo federale il 26 aprile 2017 ha deciso che nel 2018 emetterà una moneta da 5 euro dedicata alle “Zone Climatiche della Terra – Zona Subtropicale”. La moneta fa parte di una serie dedicata alle zone climatiche, che durerà 5 anni a partire dal 2017. Il disegno raffigura il tema subtropicale di un inverno umido, clima mediterraneo che è stato implementato da questo progetto in modo convincente. Tipica la flora e la fauna di questa zona climatica, come ad esempio le capre domestiche e il paesaggio raffigurato da macchie di erba ed un arbusto che sono mostrati con precisione. L’anello arancio ha concentrato una tipica scena di pascolo mediterraneo, con una combinazione della costa e del mare. La classifica nella struttura centrale è rappresentativa, con una corona ad ombrello che prevale in questa zona climatica. Il lato valore raffigura l’aquila tedesca che si fonde in modo efficace del lato dell’immagine. La scritta “REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA” il valore, l’anno 2018, le dodici stelle europee e, a seconda della zecca, il marchio della zecca, la lettera “A” (Berlino), “D” (Monaco di Baviera), “F” (Stuttgart), “G” (Karlsruhe) o “J” (Amburgo). il bordo liscio della moneta contiene in profondità goffratura la scritta: “CLIMA ZONE della terra”. La moneta da 5 Euro “Zona subtropicale” è costituito da due diverse leghe di rame-nichel e un anello in materiale polimerico trasparente. Ha un peso di 9 grammi ed è prodotto in due qualità conio fior di conio e finitura a specchio. Le monete nella qualità fior di conio saranno vendute alla pari (5 euro) dalla Bundesbank tedesca. La serie completa comprende: 2017 – Zona tropicale – anello rosso; 2018 – Zona subtropicale – anello arancio; 2019 – Zona temperata – anello verde; 2020 – Zona subpolare – anello turchese; 2021 – Zona polare – anello viola.
Valore facciale: 5 euro
Metallo: tre componenti (CuNi25 – CuNi19 – Polimero)
Peso moneta: 9 grammi
Diametro moneta: 27,25 millimetri
Anello polimero: Arancio
Bordo: • •
Qualità: FDC e Proof
Tiratura: 2.300.000 (300.000 proof: FDC 50.000 per zecca)
Disegnatore: Patrick Niesel da Schwaig
Disegnatore lato valore per tutte le monete della serie: Stefanie Radtke da Lipsia
Zecca: “A” (Berlino), “D” (Monaco di Baviera), “F” (Stuttgart), “G” (Karlsruhe), “J” (Amburgo)
Colore Polimero: Nel 2018 ogni zecca ha una diversa tonalità di arancio che la distingue.
Prezzo emissione: moneta FDC al facciale; 15,55 euro singola moneta e 77,75 euro (set 5 zecche)+ spedizione 7,95 euro
Emissione: 27 aprile 2018.

Germania: Bozzetto 2 Euro commemorativo “100° anniversario della nascita di Helmut Schmidt” 2018.

Come vi avevamo già annunciato l’11 novembre 2016, il Governo Federale Tedesco nel 2018 emetterà una moneta commemorativa da 2 euro dedicata al 100° anniversario della nascita di Helmut Schmidt. Le monete hanno corso legale nei paesi dell’area dell’euro. La parte comune europeo della moneta commemorativa da 2 euro corrisponde alla moneta circolazione da 2 euro. La moneta commemora il lavoro della vita politica dello statista ed ex Cancelliere della Repubblica Federale di Germania, Helmut Schmidt (1918-2015). Il disegno raffigura una vista eccezionalmente della sua vita. Helmut Schmidt appare nel suo tipico atteggiamento; in dialogo con il suo omologo. Il ritratto è sensibile e finemente modellato. La composizione evidenzia la presenza di questo straordinario capo di Stato. Il bordo della moneta contiene in profondità goffratura invariata la scritta “unità – diritto – libertà” e un’aquila stilizzata tedesca. Helmut Heinrich Waldemar Schmidt (Amburgo, 23 dicembre 1918 – Amburgo, 10 novembre 2015) è stato un politico e funzionario tedesco. È stato Cancelliere della Repubblica Federale Tedesca dal 6 maggio 1974 al 1º ottobre 1982. Dopo aver partecipato al conflitto mondiale, divenuto membro del Partito Socialdemocratico di Germania nel 1946, fu parlamentare del Bundestag nel 1953-1962. Mantenne il ruolo di Ministro della difesa della RFT dal 1969 al 1972, diventando nel 1972 Ministro delle finanze. La Germania nel 2018 emetterà anche una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al “Castello di Charlottenburg a Berlino dal Ehrenhofseite”.
Valore facciale: 2 euro
Peso moneta: 8,50 grammi
Diametro moneta: 25,75 millimetri
Qualità: FDC
Disegnatore: Bodo Broschat da Berlino
Tiratura: 30.000.000
Emissione: gennaio 2018.
Image: BADV

Germania: 20 euro commemorativo dedicato ai “Le Fiabe dei fratelli Grimm: Il principe ranocchio” 2018.

Nel gennaio 2017 il governo federale ha deciso, l’emissione della moneta da 20 euro commemorativa della serie dedicata ai Fratelli Grimm “Il principe ranocchio”, che uscirà nel 2018. La moneta è la settima della serie “200 anni di fiabe dei fratelli Grimm” di sei monete iniziata nel 2012. Il 20 dicembre 1812, è stato pubblicato il primo volume di fiabe dei fratelli Grimm, che appartengono al Mondo Documentary Heritage. L’aspetto fornisce tre elementi essenziali del racconto – il principe ranocchio, la palla d’oro e la figlia del re – la struttura di base della dinamica e si trova in un’insolita prospettiva. Con il ranocchio come motivo dominante in primo piano, crea una forte tensione allo sfondo con la principessa in retrospettiva. Il dritto mostra un’aquila, e la parola” REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA ” e il nome del valore, con caratteri in rilievo” F ” che è la zecca dello Stato del Baden-Württemberg, Il marchio della zecca di Stoccarda e l’anno 2018 e le dodici stelle europee. Inoltre, la parole “925” è impressa ad indicare la purezza dell’argento usato. Il bordo liscio della moneta contiene in profondità con goffratura la scritta: “KÖNIGSTOCHTER JÜNGSTE MACH MIR AUF!”. Abbreviazione dell’artista XY = Firma Anne Karen Hentschel.
Valore facciale: 20 euro
Metallo: Argento 925/1000, Rame 75/1000
Peso moneta: 18 grammi
Diametro moneta: 32,5 millimetri
Qualità: Proof e FDC
Disegnatore: Anne Karen Hentschel da Brema
Fotografo: Hans-Joachim Wuthenow, Berlino
Zecca: “F”
Prezzo emissione: FDC (20 euro al facciale) e Proof: 34,95 euro
Emissione: febbraio 2018.
Image: BADV
Altri bozzetti del concorso:2 ° Premio: Autore: Antje Born, Halle / S.3 ° Premio: Autore: Elen Gerber, Berlino

Germania: 100 euro commemorativo dedicato al Patrimonio dell’Umanità UNESCO “Castelli di Augustusburg e Falkenlust a Brühl” 2018.

Nel gennaio 2017 una giuria del governo federale, hanno deciso il bozzetto della moneta da 100 euro in oro dedicata a ” UNESCO World Heritage Site – Castelli di Augustusburg e Falkenlust a Brühl“ che verrà emessa nel 2018. Finora le seguenti 100 monete d’oro in euro sono apparse in questa serie :
“Città patrimonio mondiale dell’UNESCO – Quedlinburg ” (2003) ,
“Città patrimonio mondiale dell’UNESCO – Bamberg ” (2004)
” UNESCO – Classica di Weimar ” (2006) ,
” UNESCO – Città Anseatica di Lübeck ” (2007) ,
” UNESCO World Heritage – centro storico di Goslar – Miniere di Rammelsberg ” (2008) ,
” UNESCO – Roman Monumenti Cattedrale e la Chiesa di Nostra Signora a Treviri ” (2009) ,
” UNESCO – Residenza di Würzburg e Court Garden ” (2010 ) ,
” UNESCO – Castello di Wartburg (2011) e
‘ Unesco Patrimonio Mondiale – Cattedrale di Aquisgrana ‘ (2012)
” UNESCO – Garden Kingdom of Dessau- Wörlitz ” (2013)
” UNESCO – Lorsch Abbey” (2014)
” UNESCO – Alta Valle del Medio Reno” ( Data di pubblicazione: 1 ottobre 2015)
” UNESCO – Città vecchia di Ratisbona con Stadtamhof ( Data di pubblicazione: ottobre 2016)
” UNESCO – Monumenti Lutero a Eisleben e Wittenberg (anniversario della Riforma) ( Data di pubblicazione: ottobre 2017).
I castelli di Augustusburg e Falkenlust sono due edifici rococò che si trovano nella città tedesca di Brühl, nella Renania Settentrionale-Vestfalia. Essi sono stati inseriti nel 1984 nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO e sono divisi da un ampio giardino. I due palazzi vennero costruiti agli inizi del XVIII secolo su ordine di Clemente Augusto di Baviera, membro della famiglia Wittelsbach e principe elettore dell’Arcivescovato di Colonia. Gli architetti furono Johann Conrad Schlaun e François de Cuvilliés il vecchio, mentre la monumentale scalinata del castello di Augustusburg venne costruita da Johann Balthasar Neumann. Il design prende l’idea di base del costruttore, Clemente Augusto di Baviera, di sopraffare lo spettatore, in maniera eccellente. Nonostante una varietà di elementi di design in stile rococò l’artista è riuscito nel disegno per dividere e riprodurre chiaramente i dettagli che si definiscono chiaramente visibili. Oltre alla presentazione delle due serrature con il suo prodotto principale, il design è particolarmente distinto alla riproduzione dettagliata della famosa scalinata cerimoniale di Balthasar Neumann. Grazie al design dello spazio più alto con livello tecnico, lo spettatore è disegnato nella stanza. In una composizione chiara e ariosa della pagina di qualità offre un contrasto attraente per l’abbondanza di forme e aspetto. Il dritto mostra un’aquila, e la parola “REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA” e il nome del valore, l’anno 2018, le dodici stelle europee e, a seconda della zecca – il marchio di zecca” A “(Berlino),” D “(Monaco di Baviera),” F “(Stuttgart),” G “(Karlsruhe) o” J “(Amburgo).
Valore facciale: 100 euro
Metallo: Oro 999,9/1000
Peso moneta: 15,55 grammi
Diametro moneta: 28 millimetri
Qualità: Proof
Disegnatore: Bastian Prillwitz, Berlino
Fotografo: Hans-Joachim Wuthenow, Berlino
Zecca: cinque zecche tedesche ‘ A ‘ ( Berlino) , “D” ( München ) , “F” ( Stuttgart) , “G” ( Karlsruhe ) o ” J” ( Amburgo)
Emissione: ottobre 2017.
Image: BADV
Altri bozzetti del concorso:2 ° Premio: Autore: Ulrich Böhme, Stoccarda3 ° Premio: Autore: Heinz Hoyer, Berlino

Germania: Coincard 2 Euro commemorativo dedicato a “Rheinland-Pfalz, Porta Nigra” 2017.

Il Governo Federale Tedesco nel 2017 ha emesso delle coincard contenenti una moneta commemorativa da 2 euro dedicata alla “Rheinland-Pfalz, Porta Nigra”. Le monete hanno corso legale nei paesi dell’area dell’euro. La parte comune europeo della moneta commemorativa da 2 euro corrisponde alla moneta circolazione da 2 euro. Il bordo della moneta contiene carattere approfondito invariata la scritta: “UNITÀ E GIUSTIZIA E LIBERTÀ”. Sul bordo della moneta sono noti dalle stelle europee, la questione particolare e la marca di nazionalità “D” per il Paese della Repubblica Federale di Germania. Il disegno raffigura la Porta Nigra di Treviri, che è probabilmente la porta cittadina romana meglio conservata a nord delle Alpi. Nella parte interna figurano anche il nome «RHEINLAND-PFALZ» e, in basso, il codice del paese di emissione «D». A sinistra figura il marchio della zecca («A», «D», «F» , «G» o «J») mentre l’anno «2017» figura nella parte superiore. A destra sono riportate le iniziali del disegnatore «CH» (Chocola Frantisek). Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.Tema: Rheinland-Pfalz, Porta Nigra (serie Länder).
Valore facciale: 2 euro
Peso moneta: 8,50 grammi
Diametro moneta: 25,75 millimetri
Qualità: FDC
Disegnatore: Frantisek Chochola, Amburgo
Tiratura: 30.000.000
Tiratura coincard : 2.000
Prezzo emissione: 6 euro
Emissione: 3 febbraio 2017.