Finlandia: 10 e 20 euro in argento commemorativi dedicati al “Tango Finlandese” 2017.

La Finlandia nel 2017 emetterà due monete, una da 10 e una da 20 euro in argento dedicate al Tango Finlandese. Il tango finlandese è una variante stabilita dal tango di Rio de la Plata, è uno dei tipi più durevoli di musica popolare della Finlandia . Introdotto in Europa nel 1910 attraverso i musicisti che hanno viaggiato a da lì. I finlandesi hanno cominciato a prendere la musica e scrivere i propri tanghi negli anni 1930 . Già nel 1940 circa la metà delle classifiche della musica popolare è stato occupata dai tanghi e il dopoguerra ha visto questo fenomeno urbano esteso anche all’ambiente rurale.
Valore nominale: 10 euro
Metallo: Argento Ag 500/1000
Tiratura: 10.000 (100 numerate)
Diametro: 28,5 mm
Peso: 10 grammi
Progettista:
Prezzo emissione: 38 euro
Data emissione: giugno 2017
Valore nominale: 20 euro
Metallo: Argento Ag 925/1000
Tiratura: 5.000 (100 numerate)
Diametro: 38,61 mm
Progettista:
Peso: 25,5 grammi
Prezzo emissione: 61 euro
Prezzo emissione proof in vetro: 100 euro
Data emissione: giugno 2017

Italia: Cofanetto Proof 2 euro commemorativo “400° anniversario del completamento della basilica di San Marco a Venezia” 2017.

L’Italia nel 2017, emetterà un cofanetto in qualità Proof, contenente la moneta da 2 euro commemorativa dedicata al 400° anniversario del completamento della basilica di San Marco a Venezia. La moneta verrà emessa in versione per la circolazione, in versione Proof (Cofanetto) e inserita nella divisionale FDC. La moneta raffigura la facciata della Basilica di San Marco a Venezia; in esergo, le date «1617» e «2017», rispettivamente anno di completamento della Basilica e anno di emissione della moneta, poste ai lati del monogramma «RI» della Repubblica italiana; in basso, la scritta «San Marco»; a destra «LDS», iniziali dell’autore Luciana De Simoni; in alto, la scritta «Venezia» e «R», identificativo della Zecca di Roma; nel giro, le dodici stelle dell’Unione europea. La basilica di San Marco a Venezia è la chiesa principale della città, cattedrale metropolitana e sede del patriarca. Assieme all’omonimo campanile e a piazza San Marco, che da essa prende il nome, è il principale monumento di Venezia e uno dei simboli d’Italia. Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea. Nel cofanetto è contenuto il certificato di autenticità.Tema: 400° anniversario del completamento della basilica di San Marco a Venezia
Valore facciale: 2 Euro
Qualità: Proof
Tiratura: 8.000 Proof (totale 1.500.000 – 15.000 FDC)
Diametro: 25,75 millimetri
Peso: 8,5 grammi
Disegno: Luciana De Simoni
Zecca: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Prezzo emissione: 22 euro
Data emissione: 22 marzo 2017
Images: IPZS.

Grecia: 100 euro commemorativo dedicato alla “Mitologia greca: 12 dei dell’Olimpo – Athena” 2017.

La Grecia nel 2017 emetterà una moneta da 100 euro in Oro dedicata alla “Mitologia greca: Gli Dei dell’Olimpo: Athena”. La coniazione massima è di 1.200 monete. Nella mitologia greca Atena (in attico Ἀθηνᾶ, traslitterato in Athēnâ), è stata creata dal cranio spaccato di Zeus, è la dea della sapienza, delle arti (le abilità tecniche e manuali nei vari aspetti della vita), della tessitura e della strategia militare, ovvero gli aspetti più nobili della guerra (gli aspetti più crudeli e violenti rientrano invece nel dominio di Ares). I suoi simboli sacri erano la civetta e l’ulivo; lei ha spesso con sé il suo animale sacro e indossa un mantello, realizzato con la pelle della capra Amaltea (un materiale indistruttibile e resistente a qualsiasi colpo).Tema: Mitologia Greca – 12 dei dell’Olimpo – Athena
Materiale: Oro 999,99 / 1000
Peso: 3,89 grammi
Diametro: 17,50 millimetri
Bordo: Liscio
Tiratura: 1.200
Qualità: Proof
Design: M. Antonatou
Zecca: Anthemion
Anno: 2017
Prezzo emissione: 162,60 euro + iva
Data emissione: 2017.

Estonia, Lettonia e Lituania: Bozzetti e votazione della nuova moneta da 2 euro commemorativa dedicata al 100° anniversario degli Stati Baltici 2018.

È stata indetta una votazione pubblica per decidere il bozzetto della moneta da 2 euro commemorativa dedicata al 100° anniversario degli Stati Baltici. La moneta comune baltica sarà la prima moneta commemorativa euro ad essere progettata congiuntamente dai tre paesi (Estonia, Lettonia e Lituania). Le monete da due euro con il progetto speciale saranno emessi dalle banche centrali dei paesi baltici nei primi mesi del 2018 e sarà valido in tutti i paesi della zona euro. Sei diversi disegni saranno presentati al momento della votazione, ciascun paese presenterà alla Banca Centrale due modelli per ogni paese. Le identità e il paese dei progettisti saranno anonime durante la votazione. Gli elettori possono essere inseriti in un concorso a premi con 100 premi, e il voto continueranno fino alla mezzanotte del 5 aprile. L’estrazione del vincitore sarà effettuata il 7 aprile 2017, mentre l’11 marzo sarà pubblicando l’elenco dei vincitori. I tre paesi baltici celebreranno il loro centenario nel 2018 e rispettivamente: Lituania il 16 febbraio, l’Estonia il 24 febbraio e la Lettonia il 18 novembre. I piccoli paesi baltici sono stati costanti nella loro difesa della loro indipendenza, ed entro un breve periodo di 100 anni fa, ognuno è diventato un paese libero e democratico. L’indipendenza è stata ripresa di nuovo all’inizio del 1990. Estonia, Lettonia e Lituania hanno difeso i loro valori condivisi e hanno lavorato insieme per mantenere la loro indipendenza, la libertà e la sovranità. La moneta commemorativa da due euro da emettere segna la storia, i valori e gli sforzi dei tre paesi condivisi e agirà come un promemoria di quei valori per la gente di tutto il resto della zona euro. Link per la votazione. Vi presentiamo le immagini dei bozzetti che rappresentano: La prima moneta rappresenta la fascia popolare intrecciata che è un simbolo unificante degli Stati baltici. La seconda moneta rappresenta il Baltic “sorelle” con i capelli intrecciati. La terza moneta rappresenta gli Stati baltici in un futuro luminoso e soleggiato! La quarta moneta rappresenta i tre Stati baltici a tre mani che insieme simbolicamente contenere e proteggere la libertà. La quinta moneta rappresenta il pino sempreverde e i suoi rami rivolti verso l’alto, è un albero resistente che può sopravvivere anche nell’ambiente più ostile. La sesta moneta rappresenta i tre Stati baltici che sono i tre rami dell’albero della Luce, il quale cresce forte sulla costa del Mar Baltico. Cliccare sulle immagini per ingrandire.

Grecia: 10 euro commemorativo dedicato alla “Cultura e civiltà greca – filosofi – Diogene” 2017.

La Grecia nel 2017 emetterà una moneta da 10 euro commemorativa in argento dedicata alla “Cultura e civiltà greca – filosofi – Diogene”. Diogene di Sinope detto il Cinico o il Socrate pazzo (Sinope, 412 a.C. circa – Corinto, 10 giugno 323 a.C.) è stato un filosofo greco antico. Considerato uno dei fondatori della scuola cinica insieme al suo maestro Antistene, secondo l’antico storico Diogene Laerzio, perì nel medesimo giorno in cui Alessandro Magno spirò a Babilonia. Con lo stesso tema verrà emessa anche una moneta da 200 euro in oro.Valore facciale: 10 €
Metallo: Argento 925/1000
Peso: 34,10 grammi
Diametro: 40 millimetri
Bordo: piano
Qualità: Proof
Millesimo: 2017
Disegnatore: G. Stamatopolus
Zecca: Anthemion
Tiratura: 2.000 monete
Prezzo di emissione: 65 € (52,85 euro + iva)
Data emissione: 3 aprile 2017.
Image: GAO

Grecia: 50 euro commemorativo dedicato ai “Beni culturali: Civiltà Minoica” 2017.

La Grecia nel 2017 emetterà un mini oro per collezionista di monete, con valore nominale di 50 euro, dedicata ai “Beni culturali: Civiltà Minoica”. Civiltà minoica è il nome dato alla cultura cretese dell’età del bronzo fiorita approssimativamente dal 2000 a.C. al 1450 a.C. (successivamente, la cultura micenea greca divenne dominante nei siti minoici dell’isola di Creta), questa civiltà, chiamata minoica in riferimento al mitologico re cretese Minosse, fu riscoperta tra il 1901 e il 1905, principalmente attraverso il lavoro dell’archeologo britannico Arthur Evans. La cultura simultanea della Grecia continentale si chiama cultura Elladica. La civiltà minoica è la prima civiltà in Europa.Peso: 1 grammi
Diametro: 14 mm
Metallo: Oro (Au) 999,99/1000
Qualità: Proof
Millesimo: 2017
Valore facciale: 50 €
Tiratura di 1.500 pezzi
Design: M. Antonatou
Zecca: Anthemion
Prezzo emissione: circa € 60,98 +IVA (61 euro)
Data emissione: 2017.