Grecia: Folder FDC 2 euro commemorativo “Città archeologica di Filippi” 2017.

La Grecia nel 2017 emetterà Folder in qualità FDC contenente una moneta commemorativa da 2 euro dedicata alla “Città archeologica di Filippi”. La tiratura sarà di 750.000 esemplari di cui 744.000 nei rotolini e 4.500 in blister e 1.500 proof. Descrizione: Nella moneta sono raffigurati parte della basilica B e motivi decorativi geometrici ispirati alla cornice di un mosaico di epoca ellenica rinvenuto nel sito. Lungo la circonferenza del cerchio interno figurano, in greco, le diciture corrispondenti a «SITO ARCHEOLOGICO DI FILIPPI» e «REPUBBLICA ELLENICA». Completano le iscrizioni sullo sfondo l’anno di emissione «2017» e, a destra, una palmetta (marchio della zecca greca). In basso a sinistra è visibile il mono­gramma dell’artista (George Stamatopoulos). Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea. Filippi è un’antica città della Macedonia e non distante dal mare Egeo, facente parte attualmente del comune di Kavala (fino al 2010 all’ex comune di Filippoi). Sorge sul sito dell’antica Crenides e prese il nome dal re Filippo II di Macedonia, che la fece ingrandire e fortificare nel 356 a.C. per farne un centro minerario. Fu conquistata dai Romani nel 168 a.C.. Nell’ottobre del 42 a.C. fu teatro della famosa battaglia di Filippi, decisiva tra le truppe di Ottaviano e Antonio contro quelle degli uccisori di Giulio Cesare, Bruto e Cassio, che furono sconfitti; Ottaviano, divenuto successivamente Augusto la eresse al rango di colonia. La Grecia nel 2017 emetterà anche un’altra moneta da 2 euro commemorativa dedicata al “60° anniversario della morte di Nikos Kazantzakis”.
Peso moneta: 8,50 grammi
Diametro moneta: 25,75 millimetri
Qualità: FDC
Valore facciale: 2 euro
Design: George Stamatopoulos
Tiratura: 750.000 esemplari di cui 744.000 nei rotolini e 4.500 in blister e 1.500 nella divisionale proof.;
Prezzo coincard: 4.03+iva
Emissione: 12 ottobre 2017 (Roll circa una settimana dopo).

Francia: Folder BU 2 euro commemorativo dedicato alla “Ricerca sul Cancro al Seno” 2017.

Come vi avevamo già accennato il 9 luglio 2016, il 3 maggio 2017 e il 22 maggio 2017, la Francia nel 2017 ha emesso un folder in qualità BU, contenente una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al 25° anniversario del Nastro Rosa simbolo della “Ricerca sul Cancro al seno”. La moneta raffigura il busto di una donna con il senso coperto da una mano che tiene un nastro rosa. Sul semicerchio destro la scritta 25° ANNIVERSAIRE DU RUBAN ROSE . Sulla parte centrale destra la data su due righe 1992 e 2017. Sotto le iniziali dello stato emettitore RF (Francia) e sopra e sotto i simboli della zecca e del direttore di zecca. Il cancro al seno è il tumore maligno più comune del seno si verifica soprattutto nelle donne ma anche nell’uomo. I nastri rosa sono il simbolo di solidarietà con le donne colpite dal cancro al seno. Le associazioni hanno come scopo principale quello di sostenere la ricerca sul cancro al seno. Nel corso delle attività, le associazioni forniscono ai ricercatori dei laboratori e finanziato i mezzi per condurre i loro progetti e coprire tutti i campi di oncologia. Il loro lavoro ha contribuito a importanti progressi nel campo della prevenzione del cancro al seno, la diagnosi e l’individuazione della malattia, ma anche alla scoperta di nuovi trattamenti. Il simbolo per la ricerca sul cancro al seno è il fiocco rosa. La moneta verrà emessa in versione colorata BU e Proof. La Francia nel 2017 ha emesso anche un’altra moneta da 2 euro dedicata al 100° anniversario della morte di August Rodin.Valore facciale: 2 Euro
Diametro: 25,75 mm
Peso: 8,5 grammi
Spessore: 2,20 millimetri
Metallo: CuNi25 – CuZn20Ni5/Ni/CuZn20Ni5
Zecca: Monnaie de Paris
Disegnatore:
Anno: 2017
Tiratura: 10.000.000; 10.000 Box BU (FDC color); 10.000 Box BE (Proof);
Prezzi emissioni: 20 euro Proof ; 10 euro BU (FDC) ;
Emissione: 25 settembre 2017.
Image: Monnaie de Paris.

Olanda: Coincard con 2 monete da 0,05 e 0,20 cent dedicata al “25° anniversario del Giorno della Zecca” 2017.

L’Olanda nel 2017 ha emesso una coincard contenente 2 monete: una da 5 cent e una da 20 cent ordinarie ed una medaglia dedicata al “25° anniversario del Giorno della Zecca” 2017. Le monete contenute sono: 5 cent e 20 cent 2017 Re Willem-Alexander e la medaglia commemorativa. La giornata della Zecca è nata nel 1992 come una giornata aperta per offrire una visione delle parti interessate ed è cresciuta in un quarto di secolo come la fiera olandese di scambio di monete annuale ricorrente.
Metallo: vari
Qualità: UNC
Valore nominale: 0,25 EUR
Contenuto: misto Euro/Medaglia
Zecca: Royal Dutch Mint
Tiratura: 7.500
Prezzo emissione: 10,00 euro
Data emissione: 10 giugno 2017.

Lituania: Coincard BU 2 Euro commemorativo “Vilnius – Città della Cultura” 2017.

Come vi avevamo già annunciato il 5 gennaio 2016, la Lituania nel 2017 ha emesso delle coincard contenenti una moneta da 2 euro commemorativa dedicata a “Vilnius – Città della Cultura” in qualità BU. La moneta raffigura un particolare della città di Vilnius, il campanile della chiesa di San Giovanni, e la parte alta del tetto della chiesa di San Francesco, sullo sfondo la chiesa di San Michele e Costantino e la chiesa di Santa Caterina. In alto figura in semicerchio, il paese di emissione «LIETUVA», con a fianco l’anno di emissione «2017». Sotto al centro il marchio della zecca. Sulla parte sinistra in semicerchio il nome della città “VILNIUS” e subito a destra il marchio del progettista “V”. Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea. Il bordo è finemente zigrinato con la scritta “LAISVĖ, VIENYBĖ, GEROVĖ” che tradotto in Italiano significa “Libertà Unità, Prosperità”. Vilnius è la capitale e la città più popolosa della Lituania, capoluogo dell’omonima contea. Vanta un centro storico barocco tra i più estesi e meglio conservati d’Europa, dichiarato patrimonio dell’umanità dell’UNESCO nel 1994. Vilnius è stata dichiarata capitale europea della cultura nel 2009 e a tutt’oggi vanta lo status di capitale politica, artistica e culturale del paese.Valore facciale: 2 euro
Qualità: FDC
Peso: 8,50 grammi
Diametro: 25,75 millimetri
Metallo: rame-nichel; parte interna a tre strati: nichel-ottone, nichel, ottone
Disegnatore: Vladas Orzekauskas
Tiratura: 10.000 BU (Tiratura totale 1.000.000)
Emissione: 31 agosto 2017.Image: Bank of Lithuania.

Olanda: miniset da 1 centesimo per la nascita di un bambino o bambina 2017.

L’Olanda nel 2017 ha emesso due coincard, in qualità UNC, Mini Baby set 2017 ( primo centesimo del bambino!) dedicate alla nascita tipo maschile in celeste e femminile in rosa. L’Olanda ha deciso di emettere nel 2017, un miniset baby per commemorare la nasciata di un bambino. Nel set è possibile fare una dedica per ricordare l’evento. Il miniset Baby con 1 centesimo verrà emesso a partire dal 2017 e conterrà oltre alla moneta da 1 centesimo anche un gettone speciale da incidere. Il centesimo nascita è destinato a tutti coloro che vogliono far incidere dal gioielliere, il nome e la data di nascita del vostro bambino.
Versione femminile in rosa e maschile in celeste.

Contenuto: 1 cent + e una medaglia da incidere
Metallo: Vari
Qualità: UNC
Anno: 2017
Tiratura: circa 2.000 pezzi pe tipo
Prezzo emissione: 12,50 euro
Data emissione: febbraio 2017