Spagna: bozzetto 2 euro commemorativo “Centro Storico di Santiago de Compostela” 2018.

Come vi avevamo già annunciato il 23 marzo 2013, la Spagna nel 2018 emetterà una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al “Centro Storico di Santiago de Compostela” della serie Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO iniziata nel 2010. Santiago di Compostela (in spagnolo e in galiziano, Santiago de Compostela, in arabo Shant Ya‘qūb, nota in italiano come San Giacomo di Compostella) (ab. 93.000 circa) è la città spagnola capoluogo della comunità autonoma della Galizia. Situata nella provincia di A Coruña, è stata nel 2000 capitale europea della cultura. La sua notorietà è dovuta al fatto che da oltre un millennio è, secondo la tradizione cristiana, sede delle spoglie mortali di Giacomo il Maggiore apostolo di Gesù. Santiago di Compostela, e il famoso cammino del pellegrinaggio omonimo, è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1985. Sul fronte, nella zona centrale della moneta, l’immagine della scultura di San Giacomo e sullo sfondo Porta Santa della Cattedrale di Santiago de Compostela; nella parte superiore, in senso circolare la leggenda Spagna; sotto, l’anno di emissione 2018; nella parte centrale a sinistra, il marchio di zecca. Tutti i motivi e leggende sono circondati, nella zona circolare esterna de la moneta, dalle dodici stelle dell’Unione europea. La Spagna nel 2018 emetterà anche una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al 50° anniversario della nascita di Re Felipe VI.
Valore facciale: 2 Euro
Diametro: 25,75 mm
Peso: 8,5 grammi
Qualità: FDC e Proof
Tiratura: 300.000
Data emissione: febbraio 2018
Image: FNMT

Spagna: bozzetto 2 euro commemorativo “50° anniversario della nascita di Re Felipe VI” 2018.

Come vi avevamo già annunciato il 20 luglio 2017, la Spagna nel 2018 emetterà una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al “50° anniversario della nascita di Re Felipe VI”. Felipe Juan Pablo Alfonso de Todos los Santos de Borbón y Grecia (Madrid, 30 gennaio 1968) è l’attuale re di Spagna con il nome di Filippo VI. È figlio del re Juan Carlos di Spagna e della regina Sofia di Grecia. A seguito dell’abdicazione del padre, annunciata il 2 giugno 2014 e resa effettiva il 18 giugno successivo con l’approvazione della legge organica prevista in materia dall’articolo 57, quinto comma, della Costituzione, gli è succeduto al trono il 19 giugno seguente. Nella parte centrale della moneta, è raffigurato lo stemma di Re Felipe VI; nella parte superiore sinistra, in senso circolare la leggenda Spagna; sotto, l’anno di emissione 2018; nella parte superiore sinistra, il marchio di zecca ed in basso in senso circolare la leggenda 50 ANNIVERSARIO DE DON FELIPE VI. Tutti i motivi e leggende sono circondati, nella zona circolare esterna de la moneta, dalle dodici stelle dell’Unione europea. La Spagna nel 2018 emetterà anche una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al Centro Storico di Santiago de Compostela.
Valore facciale: 2 Euro
Diametro: 25,75 mm
Peso: 8,5 grammi
Qualità: FDC e Proof
Tiratura: 400.000
Data emissione: febbraio 2018
Image: FNMT

Spagna: 2 euro commemorativo dedicato al “ 50° anniversario della nascita di Re Felipe VI” 2018.

La Spagna nel 2018 conierà una moneta da 2 euro commemorativa dedicata al “50° anniversario della nascita di Re Felipe VI”. Felipe Juan Pablo Alfonso de Todos los Santos de Borbón y Grecia (Madrid, 30 gennaio 1968) è l’attuale re di Spagna con il nome di Filippo VI. È figlio del re Juan Carlos di Spagna e della regina Sofia di Grecia. A seguito dell’abdicazione del padre, annunciata il 2 giugno 2014 e resa effettiva il 18 giugno successivo con l’approvazione della legge organica prevista in materia dall’articolo 57, quinto comma, della Costituzione, gli è succeduto al trono il 19 giugno seguente. La Spagna nel 2018 emetterà anche una moneta da 2 euro dedicata al Centro Storico di Santiago de Compostela. *Image fantasy.

Spagna: 10 Euro commemorativo “Anno Internazionale del Turismo Sostenibile” 2017.

La Spagna nel 2017, conierà una moneta da 10 euro in argento per commemorare l’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile. Sul retro della moneta è raffigurato il logo della celebrazione a colori, rappresentato da un fiore mentre rilascia i petali al vento. Sulla parte centrale destra, il marchio di zecca spagnola. Nella parte superiore, in linea e in maiuscolo, il valore 10 EURO e nella parte inferiore, in circolo con lettere maiuscole, la leggenda “AÑO INTERNACIONAL DEL TURISMO SOSTENIBLE PARA EL DESARROLLO”. Sul dritto il ritratto di Sua Maestà il Re Don Felipe VI. In alto, in un movimento circolare e in lettere maiuscole, appare la leggenda “FELIPE VI REY DE ESPAÑA”. In fondo, tra due punti, l’anno di emissione “2017”. Le ragioni e le leggende della moneta sono contornate da una bordatura di perline. L’assemblea dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) ha approvato l’adozione del 2017 come Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo. L’idea del turismo sostenibile indica una specie di viaggi che rispettano il pianeta e non alterano il naturale, il sociale e l’artistico e non inibisce la crescita delle attività sociali ed economiche. È una sorta di turismo opposto al turismo di massa e tende a promuovere le economie più deboli. Anche altri stati hanno commemorato questo evento con la coniazione di monete in euro, come la Grecia che ha commemorato l’evento con una moneta da 6 euro e la Repubblica di San Marino che ha coniato una moneta da 2 euro commemorativa.Valore facciale: 10 € (8 reales)
Qualità: Proof
Peso: 27 grammi
Diametro: 40 mm
Metallo: Argento 925/1000
Anno: 2017
Zecca: Zecca Reale
Tiratura: 7.500
Prezzo emissione: 55 euro iva inclusa
Emissione: luglio 2017.

Spagna: Stampa proof 2 euro cc “Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie” 2017.

La Spagna, nel 2017, emetterà un francobollo per la moneta da 2 euro commemorativa della serie Patrimonio mondiale dell’UNESCO in Silver Stamp and Proof of Artist, con il tema: “Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie”. Nel folder è raffigurata, la foto del Chiesa di Santa Maria del Naranco. Il francobollo è di forma circolare, e rappresenta la parte anteriore della moneta da due euro commemorativa dedicata ai Monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie. Il folder contiene una riproduzione del sigillo in argento.
Valore facciale: 5 Euro
Qualità: Proof of Artist
Dimensioni del folder: 150 × 104,50 millimetri.
Dimensioni: 21 x 29,70 centimetri (chiuso) – 74 x 29.70 cm (aperto)
Tiratura: 3.500
Prezzo emissione: 30 euro iva inclusa
Emissione: 2017.Image: FNMT.