Europa: primo documento ufficiale per l’emissione unica del 2 euro 2015.

Europa 2 euro 30 anniversario bandiera unione europea 2015Come vi avevamo già annunciato il 26 novembre 2014, l’Europa si prepara per una nuova emissione comune, di una moneta da 2 euro commemorativa nel 2015 dedicata al 30° anniversario della Bandiera Europea. Vi proponiamo il testo del documento datato 2 dicembre 2014:

Consiglio dell’Unione europea Bruxelles

2 dicembre 2014 (OR. en) 16014/14
ECOFIN 1095 UEM 372 NOTA PUNTO “I/A”
Origine: Segretariato generale del Consiglio
Destinatario: Comitato dei rappresentanti permanenti (parte seconda)/Consiglio
Oggetto: Moneta commemorativa comune in euro
1. Conformemente all’articolo 4, paragrafo 3, del regolamento (UE) n.651/2012 sull’emissione di monete in euro, la decisione relativa all’emissione di monete commemorative con un disegno comune emesse congiuntamente da tutti gli Stati membri la cui moneta è l’euro è adottata dal Consiglio.

2. Il 21 novembre 2014, in seguito alla proposta della Commissione, il sottocomitato delle monete in euro ha convenuto sull’emissione congiunta di una moneta commemorativa per il 2015 dedicata al tema “30º anniversario della bandiera europea”.
3. Il 27 novembre 2014, il comitato economico e finanziario ha approvato il principio di un’emissione congiunta di una moneta commemorativa per il 2015, come riportato nel doc. ST 16316/14.
4. Il COREPER potrebbe pertanto suggerire che il Consiglio, in una delle prossime sessioni, decida l’emissione congiunta di una nuova moneta commemorativa che celebri il “30º anniversario della bandiera europea”.europa documento ufficiale 30 anniversario bandiera europea 2015europa-documento-ufficiale-30-anniversario-bandiera-europea-2015-3_12_2014
Possibili passaggi per la nuova moneta da 2 euro emissione comune:
Dicembre 2014: Decisione del tema a cui la moneta è dedicata;
Da Gennaio a Febbraio: Preparazione sito web per la votazione online del disegno.
Marzo: Presentazione dei disegni provenienti da diverse zecche dell’Unione europea.
Fine Marzo: Selezione di 5 bozzetti da parte di una giuria professionale.
Da Aprile a Maggio: Votazione online tramite sito web dei bozzetti scelti dalla giuria.
Giugno: Presentazione del bozzetto vincitore e premiazione del progettista.
Fine Giugno: Possibile emissione.
Ci sono delle considerazioni da fare, molti stati hanno già annunciato il loro programma numismatico e le tirature delle monete, quindi è possibile che il contingente di euro da coniare nell’anno sia esaurito. Questo comporta un’emissione della nuova moneta, con possibili tirature di alcuni stati molto basse.
*image of the coin of fantasy.

Precedente Irlanda: programma numismatico 2015. Successivo Spagna: rotolini 2 euro commemorativo “Proclamazione di Filippo VI” 2014.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.