Olanda: Stephan Satijn sarà il nuovo maestro di monete alla Royal Dutch Mint 2017.

La zecca Olandese cambia ancora il suo direttore. Stephan Satijn è stato nominato a capo della Royal Dutch Mint. Il suo predecessore Ted Peters (2017) e precedentemente Kees Bruinsma (2015-2016) e ancora prima Maarten Brouwer (dal 2003 al 2014). Ogni direttore di zecca ha un segno particolare che inserisce sulle monete coniate come firma. Il simbolo scelto da Stephan Satijn è un ponte che sostituisce le vele con la stella del suo predecessore. Il simbolo del ponte è preso dal ponte di Saint-Servatius dalla città natale di Maastricht.

Precedente Francia: 10 e 50 euro argento, 50, 200, 500 e 5000 euro in oro dedicate a “Guy Savoy” 2017. Successivo Italia: Bozzetto 2 euro commemorativo “70° anniversario della Costituzione Italiana” 2018.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.